U17: VITTORIA ESTERNA PER LE GIOVANI CANARINE

A.S.D. NUBILARIA F.LE 0

MODENA CF 2

 

Reti: 71' e 79' Catellani Lisa

 

NUBILARIA: Radicchi, Zappulla, Borciani, Cabassi Laura, Cabassi Cecilia, Fordiani (54' Lusetti), Mantovanelli, Daolio, Buonomo, Lombardini Cecilia, Lombardini Federica.

N.E: Consolini

ALL: Napolitano

MODENA C.F: Haskasa, Bolzon, Zanazzi, Catellani Anna, Ojog, Barbieri, Aguzzoli, Catellani Lisa, Vaccari (85' Seghedoni), Micoli, Carretti (56' Pedrinoni)

N.E: Cassanelli, Di Nardo, Fiori

ALL: Brovia

Il mattino ha l'oro in bocca stavolta, per l'under 17 gialloblu; l'orario di inizio inusuale delle 10, porta una vittoria ed i primi gol in questa stagione. Vittoria tutt'altro che facile, quella strappata dalle canarine, sul campo del Nubilaria, dopo un match equilibrato e spigoloso per tutti i 90 minuti.

Prima frazione praticamente senza occasioni da ambo le parti, a testimonianza di quanto le squadre tenessero ad evitare di subire per prime il gol che potenzialmente cambiasse l'inerzia della gara; secondo tempo più intenso con la prima occasione per il Nubilaria al 48' con un tiro di Buonomo fuori di poco.

Al 60' l'occasione più limpida per il Nubilaria, un destro ravvicinato di Lombardini, trova Haskasa pronta, con un tuffo a mezza altezza ad evitare il vantaggio reggiano; dopo un azione contestata, per un presunto rigore per il Nubilaria, le gialle prendono coraggio e si affacciano con un cross rasoterra di Aguzzoli che non trova nessuno in area a ribadire in gol; rete che arriva al 71' con una conclusione decisa di Catellani Lisa su azione di ripartenza, non ci arriva Radicchi ben piazzata. 

Il gol scuote la gara ed il Modena prende il comando delle operazioni, ed al 79' arriva il colpo del ko con un altra ripartenza, ancora di Catellani che di sinistro non lascia scampo.

Prova la reazione il Nubilaria, ma su un colpo di testa, ancora Haskasa devia sulla traversa e sul rimbalzo fa sua la sfera; Modena che stringe i denti, nei minuti finali anche l'opportunità dello 0-3, ma Barbieri calcia di poco alto dopo una gran discesa; tre punti che smuovono finalmente la classifica ed il morale del Modena.

Prossimo impegno sabato 13 contro il Parma, al campo Casini.

WhatsApp chat
TOP