1^SQUADRA: FOSSOLO 76 TRAVOLTO

Modena CF  6

Fossolo 76  1
 
Modena CF: Ierardi,  La Torre, Gandolfi (46' Bobirneaga), Biagioni, Preti, Gabrielli (82' Baiano), Ferraro (82' Monzani Vecchi), Sarego, Balestri (73' Coppelli), Pellegrino, Bergamini (62' Ferlicca).
A disp: Montorsi, Milizia
Allenatore sig. Massimo Montanini
 
Fossolo 76: Romiti, Coticone, Montanari, Meggiolaro (72' Gentile), Soverini (62' Greco), Canfora, Mingardi, Berselli (53' Bedetti), Patelli (77' Zini), Borsari (70' Spazzoli), Paini.
A disp: Nicola 
Allenatore sig .Albano Monciatta
 
Reti: 5' Canfora (F), 15'- 53' Pellegrino, 17' Gandolfi, 27'- 30' Balestri, 45' Bergamini 
Arbitro Sig. Mautone Sez. di Modena
 
Quarta giornata della Poule Promozione e il Modena
 
Parte forte la formazione felsinea ed al 5' minuto trova il vantaggio con Canfora in mischia sugli sviluppi di angolo dalla sinistra di Patelli.
Il Modena non si scompone ed inizia a macinare il suo gioco fatto di lunghi fraseggi e rapide verticalizzazioni, il pareggio arriva al quarto d'ora direttamente su angolo con conclusione a rientrare sul primo palo di Pellegrino che sorprende Romiti.
Prosegue l'iniziativa modenese e dopo un minuto il direttore di gara assegna un rigore per fallo di mano di Soverini su conclusione di Bergamini da dentro l'area, Gandolfi realizza spiazzando il portiere.
Al 27' la terze rete geminiana con Balestri che sfrutta l'assist del portiere Ierardi per infilarsi centralmente nella difesa ospite e dopo aver messo  a sedere un difensore scarica sotto la traversa senza lasciare scampo a Romiti.
Passano pochi minuti e ancora Balestri  capitalizza un pallone recuperato e ben difeso sulla tre quarti da Sarego che giunta a limite appoggia per la conclusione della compagna che insacca con un preciso rasoterra.
Al 42' pregevole azione di Bergamini sul front destro, entra in area e con un tiro cross cerca una deviazione sotto porta che non riesce né a Balestri né a La Torre.
All'ultimo minuto della prima frazione la quinta rete con Bergamini che dopo un triangolo con Pellegrino si presenta in area e scarica sul palo lungo.
La ripresa vede ancora il Modena propositivo in avanti, al 48' azione insistita di Bergamini che dentro l'area riesce a girarsi e concludere a rete, vola Romiti a deviare in angolo.
Al 52' punizione per il Modena alcuni metri fuori dall'area, si incarica Sarego della battuta, la sua conclusione di sinistro scavalca la barriera ma esce lambendo l'incrocio dei pali.
Passa un minuto e Pellegrino riceve centralmente da Gabrielli e dal limite lascia partire un rasoterra che bacia il palo alla destra di Romiti e termina in rete.
La partita a questo punto è chiusa anche se entrambe le squadre giocano ad ottimi ritmi fino al termine senza però trovare nuovamente la via del goal.
 
WhatsApp chat
TOP