1^SQUADRA: LA CAPOLISTA SE NE VA'!

SALINE ROMAGNA WOMAN  1

MODENA C.F.                          4
 
Saline Romagna W. Castellucci, Soglia, Fiorani, Preti, Severi, Milandri, Muratori, Balladelli, Rondinini, Zani, Emiliani.
A disp. Pacifico, Calia
 
Allenatore Sig.ra Marinella Piolanti
 
Modena C.F. Ierardi, Baiano, Gandolfi, Milizia, Preti, Biagioni, La Torre, Monzani Vecchi, Coppelli, Pellegrino, Balestri.
A disp. Montorsi, Barletta, Bergamini, Ferlicca, Incerti
Allenatore sig. Massimo Montanini
 
Arbitro sig. Martini  sez. di Forli
Reti: 6' Balestri, 56' Milizia, 57' Coppelli, 71' Monzani Vecchi, 85' Emiliani
 
E' il match clou della decima giornata quello che vede affrontarsi le romagnole del Saline - seconde in classifica - e la capolista Modena  CF
 
Primo tempo ben giocato da entrambe le formazioni con la marcatura iniziale delle ospiti a rompere l'equilibrio; Pellegrino riceve sulla trequarti e mette il pallone in profondità per Balestri che con un gran sinistro incrocia sul secondo palo, la sfera bacia il palo e poi termina in fondo alla rete.
Le gialloblu modenesi impostano la consueta partita incentrata sul possesso palla mentre le padrone di casa provano a verticalizzare appena entrano in possesso del pallone ma le difese fanno buona guardia da entrambe le parti.
Micidiale uno due delle ospiti a cavallo del decimo minuto della ripresa, prima è Milizia a sfruttare il calcio d'angolo di Pellegrino allungato nella sua traiettoria da Gandolfi per superare l'estremo romagnolo, poi subito dopo la ripresa del gioco Pellegrino ruba palla e si lancia sulla fascia, centro per Balestri che appoggia per Coppelli che non sbaglia il rigore in movimento e con un sinistro chirurgico supera Castellucci.
Le ragazze di Mister Montanini continuano a guidare il gioco e al 71' trovano il goal di Monzani Vecchi - prima marcatura per la giovane centrocampista - che sfrutta uno schema su corner per calciare in solitudine dal limite e chiudere la partita con un destro rasoterra.
Prima della fine dell'incontro in mischia Emiliani trova il goal della bandiera per le romagnole.
 
A fine partita Coppelli - ottima partita la sua - dichiara: Sono contenta della mia prestazione odierna, non trovo molto spazio nelle rotazioni del Mister ma l'importante è sfruttare al meglio tutte le occasioni ed oggi mi sembra di esserci riuscita al meglio, Penso che questa vittoria blindi il primato della fase iniziale del campionato, dobbiamo continuare a lavorare per farci trovare pronta alla fase finale.
 
WhatsApp chat
TOP