1^SQUADRA: LE GIALLE TRAVOLGONO IL PGS

MODENA CF 8

PGS SMILE   0
 
MODENA CF: Montorsi (60' Guidetti), Barletta (46' Baraldi), Balestri, Veronico, Incerti, Pascarella  (46' Ferraro), Bergamini (50' Coppelli) , Biagioni, Fontana, Merigo, Gabrielli (60' La Torre)..  A disp: Durantini, Preti, 
Allenatore sig. Montanini
 
PGS Smile: Incerti (80' Verri), Rios (46' Parmiggiani), Ottani, Viva, Burgio, Zanoli, Vecchi, Martinelli (46' Brazzelli), Bertoglia, Florini (65' Debbia), Fontana (65' Ferrari). A disp.Cherutti, Ferri, Talassi 
Allenatore sig.Marangon
 
Reti: 16' Merigo, 22'-35'- 47' -  78' Balestri, 24' Bergamini, 44' Veronico, 75' Incerti
Ammoniti: 33' Pascarella
Arbitro: signora Scripcaru di Modena
 
Riarte dalla Coppa Emilia la storia del Modena C.F., e parte con una vittoria rotonda.
La formazione di Mister Montanini parte forte ed inizia a macinare gioco sfruttando la corsa di Pascarella e Fontana sulla catena di destra ed Incerti e Merigo sulla fascia mancina.
La prima marcatura arriva alla 16' quando Merigo si accentra e dai 25 metri scarica il destro che si insacca sotto la traversa.
Il vantaggio galvanizza le gialloblù che nel giro di 2 minuti - fra il 22' ed il 24' - mettono al sicuro la partita, prima Balestri in mischia sugli sviluppi di calcio d'angolo e poi Bergamini con un preciso scavetto ad eludere l'uscita di Incerti.
Non si ferma la formazione di geminiana e, dopo un paio di occasioni sprecate, trova la quarta marcatura ancora con Balestri che ribatte a rete una punizione di Merigo respinta dalla parte bassa della traversa.
Prima della fine del tempo Veronico dal limite incrocia sul palo lungo un rasoterra che si insacca dopo aver baciato il palo.
La ripresa riparte con la terza rete personale di Balestri che dopo uno scambio nello stretto con Bergamini si infila fra i due centrali e fredda il portiere ospite.
Iniziano i cambi da ambo le parti ma lo spartito non muta con il Modena padrone del campo; le gialle arrotondano il risultato al 75' con Incerti e con Balestri al 78'.
Da segnalare occasioni per Baraldi che ha impegnato in almeno tre occasioni l'estremo ospite e Coppelli che si vede negata la gioia del goal prima dalla traversa poi da un prodigioso intervento di Incerti.
 
Buona la prima, che sia un buon viatico per la stagione.
WhatsApp chat
TOP