1^SQUADRA: LE GIALLE VINCONO A IMOLA!

IMOLESE FM   0
MODENA CF    1
 
 
IMOLESE F&M: Schiavo, Torboli, Savini, Ganzerli (80' Romagnoli), Iraci, Ait Bouzza, Dubbioso (50' Mozzillo), Finotello, Papa, Bertozzi, Polidori ( 72' Durante).
A disp:Manzi, Bonomo, Scardovi, Collina, Errico.
Allenatore Sig. Davide Mastroiaco
 
 
MODENA CF: Montorsi, Baiano (46' La Torre) , Gandolfi, Biagioni, Preti (72' Milizia), Vincini (85' Ferraro), Perini, Dotto, Balestri, Bergamini (57' Incerti), Pellegrino (81' Ferlicca)
A disp :Ierardi, Gozzi, Perna. Evangelisti
Allenatore Sig. Massimo Montanini
 
Reti:44' Balestri
Arbitro Sig. Dosi Sez di Imola
 
Vittoria meritata ad Imola al culmine di partita ben giocata da entrambe le squadre in campo.
 
I primi 20 minuti sono di studio con entrambe le formazioni brave ad occupare gli spazi ed a rompere la costruzione del gioco, poi la partita si accende, 
La prima conclusione a rete è di Bergamini che triangola con Balestri al limite ma calcia sopra la traversa; passano 5 primi e Baiano è protagonista sulla sinistra, ruba palla e dal fondo centra per Balestri che appoggia a Dotto dentro i sedici metri, la numero 18 è troppo altruista e anziché calciare a rete prova ad innestare nuovamente Balestri senza riuscirci per la buona chiusura dei centrali imolesi.
Al 28' è l'Imolese a presentarsi al tiro pericolosamente con Finotello che dal limite lascia partire un destro che fa la barba al palo con Montorsi sulla traiettoria a controllare.
Passano due giri di lancette ed ancora Baiano, molto attiva oggi, è protagonista sulla fascia, appoggio per Perini e preciso lancio a trovare Balestri che viene contrata da Torboli al momento della conclusione dentro l'area.
Al 32' Papa riceve una verticalizzazione di Dubbioso ma calcia malamente lontano dallo specchio.
Al 35' ancora Balestri messa in azione da Perini viene anticipata dalla bella scivolata di Iraci al momento di battere a rete, sul corner che segue ancora Balestri a colpire con il pallone che sfila sul palo lungo a Schiavo battuta.
Prima della fine del tempo la rete che deciderà l'incontro, Baiano scende sulla sinistra e dal fondo pennella per Balestri che con un preciso rasoterra insacca alle spalle dell'estremo difensore rossoblù.
La ripresa prosegue sullo stesso canovaccio, la squadra di Montanini cerca di manovrare mentre la formazione di casa si affida ai lanci lunghi a scavalcare il centrocampo, prima occasione pericolosa la crea Pellegrino al 54' quando, dentro l'area, salta con un preziosismo due avversarie e calcia sul primo palo ben difeso da Schiavo.
Sul ribaltamento di fronte provvidenziale l'uscita bassa di Montorsi  a fermare Polidori  lanciata a rete sul lancio di Papa.
Due occasioni da rete per Balestri al 60' e 63' quando sulla prima conclusione a rete è brava Schiavo a salvarsi di piede e sulla seconda conclusione è la traversa a negare la gioia del goal all'attaccante geminiano.
Al 75' azione ben congegnata dalla catena di sinistra con Milizia e Balestri, il centro dal fondo per Dotto che arriva con un attimo di ritardo alla deviazione sotto porta.
Forcing finale delle padrone di casa con il clima che si surriscalda senza che Montorsi corra grossi rischi mentre da segnalare una bella girata a rete di Ferlicca.
Mister Montanini intervistato a fine match si dichiara molto soddisfatto della prestazione delle sue ragazze su un campo difficile e contro una formazione agonisticamente molto prestante e con buone capacità tecniche, da migliorare la qualità sotto porta ed il livello di intensità da mantenere inalterato per tutti i 90' minuti.
 
WhatsApp chat
TOP