1^SQUADRA: MODENA SEMPRE PIU' SOLO AL COMANDO!

MODENA C.F.  2

IMOLESE FM   1
 
Modena C.F. : Ierardi, Baiano, Milizia (63' Bergamini), Biagioni, Gandolfi, Preti, La Torre, Incerti (84' Montorsi), Pellegrino, Balestri Coppelli (75' Ferlicca).
Allenatore sig. Massimo Montanini
 
Imolese F&M: Bonomo, Torboli, Savini, Ganzerli, Iraci, Ait Bouzza, Finotello, Papa, Rinaldi (58' Gramantieri), Bertozzi, Polidori
A disp: Manzi, Scardovi
Allenatore Sig. Ivano Battilani
 
Reti: 38' Papa, 73' Pellegrino, 78' Incerti
Arbitro sig. Santopaolo - sez. Finale Emilia
 
Nell'ultima gara prima della sosta Natalizia arriva l'ottava vittoria consecutiva per le canarine.
 
Primo tempo che parte in maniera effervescente, al 6' prima occasione per le canarine con l'incornata di Incerti che si spegne sul palo a portiere battuto, risponde al 10' Polidori che prova a sorprendere Ierardi fuori dai pali ma la sua conclusione termina sulla parte alta della traversa.
Cresce la formazione ospite che sfrutta la maggior fisicità in particolare a centrocampo, Ierardi è bravissima a deviare in angolo una conclusione di Polidori su palla inattiva destinata all'incrocio della porta geminiana.
Prova il Modena a costruire il suo gioco dal basso, con fraseggi prolungati ma senza trovare, oggi, le verticalizzazioni sugli esterni.
Entrambe le squadre si affidano alle conclusioni da fuori ma entrambi i portieri sono attenti e la partita è caratterizzata da un sostanziale equilibrio.
Al 38' l'episodio che porta al vantaggio imolese, corner dalla sinistra di Ierardi e Papa - lasciata sola nel cuore dell'area, è brava a insaccare di controbalzo.
La ripresa vede subito le ospiti pericolose con Bertozzi che da fuori impegna Ierardi che con un bel colpo di reni si salva con l'aiuto della traversa.
Mister Montanini a questo punto inserisce un'altra punta, Bergamini, per provare a riprendere la partita, le ragazze creano diverse occasioni da rete ma Balestri non trova lo specchio e Bonomo è sempre attenta.
Il pareggio arriva al 73' quando Bergamini subisce fallo sulla tre quarti, Pellegrino batte velocemente cogliendo impreparata tutta la difesa ospite e insacca il pallone all'incrocio dei pali.
Riequilibrata la partita il Modena continua a spingere e dopo 5 minuti ancora Bergamini protagonista, riceve una bella verticalizzazione di Preti entra in area ed è atterrata dal portiere anticipato nell'uscita bassa, Incerti si incarica della realizzazione del penalty con un preciso rasoterra.
Assalto finale delle ospiti, l'estremo canarino è bravissima a deviare sopra la traversa una conclusione da palla inattiva dal limite di Polidori salvando la vittoria.
WhatsApp chat
TOP