Coppa Emilia: prosegue il cammino

SAMMARTINESE  1

MODENA               2
 
Sammartinese:Del Rio, Casarini (58' Orlandini), Ferrari, Vecchi, Bertacchi, Galantini, Chiessi E. (25' Corbelli), Bellei (85' Digirolamo) Jalleli (60' Codeluppi) Berselli, Chiessi C. 
A disp. Scarpini, Pritoni, Zinni
Allenatore Sig. Carmine Caracciolo
 
Modena: Ierardi, Bellamico, Gandolfi, Biagioni, La Torre, Preti (81' El Boukh), Sarego (78' Ferraro), Gabrielli, Monzani Vecchi, Dotto (58' Levantino), Coppelli (65' Boni)
A disp. Montorsi, Pascarella, Melotti, 
Allenatore Sig. Massimo Montanini
 
Reti:50' Dotto, 53' Bellamico, 95' Chiessi C.
Arbitro Sig. Erik Sassi della Sez. di Reggio Emilia
 
Secondo turno di Coppa Emilia che mette a confronto le capolista del Girone A  del Campionato di Eccellenza, la qualificazione va alle Canarine!
Primo tempo molto equilibrato e giocato ad alti ritmi da entrambe le formazioni, la prima occasione è per la canarine con Bellamico al 2' che raccoglie una verticalizzazione di Dotto ma a tu per tu con Del Rio calcia sopra la traversa disturbata dal ritorno di Galantini.
Al 7' risponde la Sammartinese con Chiessi che lanci Jalleli, Ierardi è attenta e blocca in uscita anticipando l'avversaria.
Ancora pericolosa la formazione di casa al 21' ancora con Chiessi E. che si incunea centralmente ma la sua conclusione viene contrata in angolo da Biagioni in scivolata.
Al 44' Bellamico riceve un bel pallone di Gabrielli ma viene atterrata fallosamente poco fuori l'area di rigore, si incarica della battuta Sarego con il sui mancino che sfila alto sulla traversa di un metro.
La ripresa vede le canarine scendere in campo con un piglio deciso, nel primo quarto d'ora non fanno uscire dalla loro metà campo le neroverdi della Sammartinese e raccolgono i frutti dell'ottimo approccio con le due reti che indirizzano la partita.
Al 50' la prima marcatura con Dotto che dopo aver scambiato con Coppelli sorprende il portiere con un tiro a spiovere.
Passano tre minuti e Bellamico raddoppia, azione da manuale che parte dal portiere che pesca Monzani Vecchi a centrocampo, stop perfetto e verticalizzazione per bellamico che supera l'avversario diretto e a tu per tu con Del Rio lo supera con un preciso rasoterra sul palo lungo.
Al 67' ancora Monzani protagonista con un lancio che trova Boni, la neoentrata protegge il pallone e prova la conclusione, blocca in due tempi il portiere reggiano.
Prova a riaprire la partita la formazione di casa nel finale, all'80' punizione velenosa di Corbelli che termina sulla parte alta della traversa, poi, nei minuti finali - complice l'espulsione di El Boukh che lascia il Modena in 10, forcing della Sammartinese che trova il goal sella bandiera al minuto 95' con Chiessi C, che trasforma il rigore assegnato dall'arbitro.
Con questa vittoria il Modena accede al terzo turno di Coppa Emilia.
 
WhatsApp chat
TOP