Modena a valanga nella 9na giornata

AUDACE       0

MODENA     13
 
Us Audace: Filomarino, Gregalli, Rivelli, Lazzari, Bartolinelli, Martinelli, Lamoretti, Prost, Consolini, Ferrari, Liazare.
A disp. Mori, Bragadini
Allenatore Sig. Marco Libassi
 
Modena: Montorsi, Sola, Gandolfi, La Torre, Preti (46' Franchini), Dotto, Pascarella (60' Sarego), Gabrielli (51' Ferraro), Boni, Coppelli (55' Ferlicca), Monzani Vecchi (69' El Boukh).
A disp.Ierardi, Biagioni, Balestri, 
Allenatore Sig. Massimo Montanini
 
Reti: 6' Coppelli, 9'-36'-63' Monzani Vecchi, 13' Pascarella, 25' Gandolfi, 40' Boni, 53' La Torre, 58'-82' Ferlicca, 61'- 68' Sarego, 71' Dotto, 
Arbitro Sig. Tamburello Sez. di Parma
 
Ultima partita del girone d'andata che vede impegnate le Canarine sul campo del fanalino di coda .
 
Il Modena fa la partita per tutto il primo tempo che praticamente si gioca nella metà campo parmense, al 6' la prima marcatura cin una bella girata al volo di Coppelli su centro dalla sinistra di La Torre, il suo mancino non lascia scampo al portiere di casa.
Al 9' la seconda rete, Preti pressa con insistenza e conquista un corner, si incarica della battuta Boni e Monzani Vecchi impatta bene a al limite dell'area piccola superando Filomarino.
Al 13' Monzani Vecchi corre sulla fascia destra, appoggia al limite dell'area grande a Coppelli che controlla e agevola la conclusione di Pascarella che con un bel destro ad incrociare realizza e festeggia il suo rientro dal 1' minuto dopo l'infortunio.
Al 25' Monzani Vecchi anticipa il diretto marcatore che la ferma fallosamente in area, Gandolfi si presenta sul discheto che realizza con un destro all'incrocio dei pali.
Al' 28' ancora pericoloso il Modena, discesa della Pascarella, appoggio per Coppelli che allarga per Boni, controllo e pallone delizioso in area per Dotto che conclude sul secondo palo esaltando i riflessi del portiere parmense.
Al 36' Gabrielli sulla tre quarti smista per Dotto, imbucata di quest'ultima per Monzani Vecchi che si presenta in area e realizza la sua personale doppietta.
Al' 40' la sesta rete del primo tempo con Boni che dal limite lascia partire un sinitro che non lascia scampo al portiere di casa.
Ripresa che prosegue sulla stessa falsariga, al 53' la settima marcatura, Boni controlla palla sulla fascia destra e appoggia per La Torre che lascia partire un gran destro dal limite che si spegne nel sette del palo opposto.
Al 55' l'unica azione pericolosa delle padrone di casa, Lamoretti triangola con Prost e si presenta dvanti a Montorsi che, con un'uscita tempestiva chiude lo specchio e respinge la conclusione parmense.
Al 58' Monzani ruba palla a centrocampo e si incunea centralmente, al limite scarica per Ferlicca che resiste all'intervento del difensore entra in area ed insacca sul primo palo.
Al 61' punizione all'altezza del limite dell'area grande, Boni centra per la neoentrata Sarego che si fa trovare pronta con il piatto sinistro per la deviazione vincente.
Passano due primi e Monzani porta a tre il suo personale score su assist di Dotto.
Al 68' Ancora Dotto in versione assist man con un bel centro dal fondo che trova ancora Sarego sul secondo palo, facile insaccare da pochi passi.
Al 71' gran destro di Dotto dal limite che il portiere parmense devia sulla traversa ma ricadendo supera la linea di porta.
Al 82' il portiere parmense respinge una conclusione di Boni dal limite, il pallone termina sui piedi di Ferlicca che insacca nella porta sguarnita.
Prima del termine da segnalare il palo che nega la gioia del goal a Franchini al culmine di una bella azione personale.
WhatsApp chat
TOP