Big match terminato in pareggio

MODENA          2

FOSSOLO 76   2
 
Modena:  Ierardi, Preti (26′ Sola), Gandolfi, Biagioni, La Torre, Ferraro, Cherici, Dotto (89′ Sarego), Bellamico, Pellegrino, Manfredi.
A disp. Montorsi, Incerti, Gabrielli, Pascarella, El Boukh, Morè, Ferlicca
Allenatore Sig. Cesare Maestroni

 

Fossolo 76: Romiti, Greco (19′ Tic), Pettenon, Zamberlan, Simone, Cartarasa, Bedetti (73′ Monterubbianesi), Cappa, Mingardi (66′ Cardi), Spazzoli, Tovoli (80′ Borsari).
A disp. Fantoni
Allenatore Sig. Livio Barchiesi

 

Reti:9′ Manfredi, 13′ Bellamico, 14′ Tovoli, 56′ Spazzoli
Arbitro Sig. Pedini della Sez. di Finale Emilia

 

Big match al Garuti di Bastiglia che termina in pareggio dopo un primo tempo di marca geminiana ed una ripresa che vede in campo un buon Fossolo.

 

Dopo una decina di minuti di studio passa il Modena: l’azione parte dal preciso rilancio di Ierardi per Manfredi, che stoppa bene e allarga per Pellegrino; triangolo con Bellamico e preciso centro per Manfredi, che aveva seguito l’azione ed incornata su cui Romiti non può fare nulla.
Passano pochi minuti ed arriva il raddoppio: Preti conquista una palla a centrocampo e verticalizza per il taglio di Bellamico, che entra in area e con un preciso rasoterra insacca sul palo lungo.
Sull’azione successiva Tovoli, approfittando di un’incomprensione fra Preti e Ierardi, accorcia le distanze per insaccare di testa.
Al 22′ girata alta di Gandolfi sugli sviluppi di corner di Dotto e torre di Preti.
Alla mezz’ora Tovoli ci prova dal limite, ma Ierardi blocca senza difficoltà. Al 36′ grande ripartenza delle gialle con il pallone che corre da Pellegrino, Manfredi e Dotto che, da dentro l’area, prova ad assistere Bellamico piazzata sul dischetto, ma il suo passaggio viene deviato in angolo.
La ripresa vede un Fossolo volitivo in avanti alla ricerca del pareggio con le ragazze di Mister Maestroni, che appaiono un po’ in affanno, e puntuale al 56′ attiva il gol: Tic spinge sulla fascia destra e centra trovando Spazzoli sul secondo palo che stacca ed insacca alle spalle di Ierardi.
La partita torna equilibrata sia nel punteggio che sul campo, le occasioni arrivano sporadiche, le più chiare sono di marca gialloblu; al 24′ grande percussione di Dotto sulla fascia sinistra, arriva quasi sul fondo ed entra in area, ancorché contrastata dal difensore prova a concludere a rete da posizione defilata sull’uscita di Romiti, ma il pallone termina sull’esterno della rete.
Al 35′ altro pericolo per la porta felsinea: Bellamico conclude dal limite, Romiti vola a deviare lateralmente, Pellegrino arriva per prima sul pallone e trova Dotto in area piccola, destro di prima intenzione che si alza sopra la traversa.
Al 42′ Ierardi è brava a deviare sopra la traversa un’insidiosa punizione di Cappa calciata in posizione centrale appena fuori dall’area.
In pieno recupero, al minuto 49′, corner di Manfredi calciato a rientrare, Bellamico prova la deviazione sotto porta, ma non trova il pallone per una frazione di ritardo.

 
La Redazione
ASD Modena CF Via Mare Adriatico 300 – 41122 – Modena modenacalciofemminile@gmail.com Tel. 335 1813384

Sede legale in Modena (MO) – Via del Luzzo n.130 Codice Fiscale n. 94205650362 – Partita IVA n. 03929520363.Tutto il materiale presente su questo sito è Protetto dalle leggi sul copyright.
Ne è vietata la riproduzione senza l’autorizzazione di ASD Modena C.F. Copyright © 2022 ASD Modena C.F.

Social