GATTEO MARE  2

MODENA           0
 
Gatteo Mare: Fara, Menozzi (71′ Carfagna), Manara, De Carli, Lorenzon, Barocci (75′ Amaduzzi), Angeli (52′ Cardona), Dominici, Zazzeroni (54′ Priviero), Zani, Tinelli.
A disp. Brighi, Di Leonardo, Guidi, Sarti, Baciocchi
Allenatore Sig. Andrea Antonelli

 

Modena: Montorsi, Maccaferri (68′ Coppelli) Gandolfi, Biagioni, La Torre (72′ Sola), Ferraro (74′ Pascarella),  Dotto (74′ Monzani Vecchi), Chierici, Bellamico, Pellegrino, Manfredi
A disp. Forti, Sarego, Preti, Bergamini, Gabrielli.
Allenatore Sig. Cesare Maestroni

 

Reti: 55′ Cardona, 93′ Tinelli
Arbitro Sig. Cattani Sez. Forlì

 

Partita equilibrata con due episodi che la decidono a favore delle padrone di casa.

 

L’equilibrio regna totale nella prima frazione di gioco, in cui le difese riescono sempre a superare gli attacchi avversari. La prima conclusione in porta arriva al 16′, con Zani che controlla bene il pallone respinto da Montorsi. Il Modena risponde al 19′ con Dotto sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il pallone esce di un metro a sinistra di Fara. Sul finire del tempo, la formazione canarina prova con più insistenza. Al 42′, Chierici trova l’inserimento centrale di Dotto, che salta l’avversaria diretta e conclude con il pallone che esce lambendo il montante.

La ripresa si apre con un totale equilibrio in campo fino al 55′, quando le due neo-entrate sbloccano la situazione. Tinelli salta Biagioni, che scivola e lascia un metro all’avversaria. Priviero, ricevendo l’appoggio dal fondo, centra e Cardona anticipa l’uscita di Montorsi sul primo palo, segnando da distanza ravvicinata.

Il Modena sembra subire mentalmente il gol per qualche minuto, ma intorno al 70′ ritrova la lucidità necessaria per impensierire la difesa romagnola. Prima con una punizione di Chierici, bloccata in due tempi dal portiere, anticipando il tentativo di tap-in di Pellegrino, poi con Bellamico e Pellegrino che triangolano al limite. Bellamico si apre un po’ troppo nel controllo e il suo tiro viene bloccato da Fara sul primo palo.

La squadra canarina insiste e, con due punizioni ai minuti 73 e 75, crea problemi alla difesa di casa. Sulla prima, Chierici trova Bellamico sul palo lungo, ma la deviazione termina sul fondo; sulla seconda di Pellegrino, Fara è brava nell’uscita alta ad anticipare l’incornata di Gandolfi.

Il Modena si butta in avanti alla ricerca del pareggio. All’85’, c’è un episodio dubbio in area romagnola quando Pellegrino, lanciato a rete, viene atterrato. Il direttore assegna l’angolo. Sono ben tre gli angoli consecutivi, ma non si trova la deviazione giusta con Coppelli e Monzani Vecchi.

In pieno recupero, al minuto 93′, arriva la seconda rete del Gatteo. Una ripartenza sfrutta lo sbilanciamento della formazione geminiana, e Priviero, dopo 30 metri palla al piede, trova Tinelli in mezzo che davanti a Montorsi non perdona. La squadra di Mister Maestroni ci prova ancora, ma anche al 95′, il tentativo di Pellegrino viene respinto sulla linea da Lorenzon, con il portiere battuto.

ASD Modena CF
Via Mare Adriatico 300 – 41122 – Modena
modenacalciofemminile@gmail.com
Tel. 335 1813384

Sede legale in Modena (MO) – Via Bellini n.70
Codice Fiscale n. 94205650362 – Partita IVA n. 03929520363. 
Tutto il materiale presente su questo sito è Protetto dalle leggi sul copyright.
Ne è vietata la riproduzione senza l’autorizzazione di ASD Modena C.F.
Copyright © 2022 ASD Modena C.F.

Social